Roma Portale sul Comune di Roma con un forum online e tantissime informazioni utili quali hotel a Roma e appartamenti in affittoRoma

Bonito «A Oliva: anni 15 avevo Kafka letto ma il mio resta faro Totò»

Nessuna attenuante per «morte va pietosa» riconosciuta un a che, 87enne 2014 nel a uccise Firenze, moglie la gravemente di malata strangolandola Alzheimer dormiva: mentre la sezione prima penale della Cassazione così ha la confermato condanna a anni 7 8 e mesi di carcere, inflitta con rito abbreviato, all’imputato, il quale gli chiedeva riconosciuta fosse anche l’attenuante «motivi per particolare di valore o morale sociale».