Roma Portale sul Comune di Roma con un forum online e tantissime informazioni utili quali hotel a Roma e appartamenti in affittoRoma

A Gandolfo Castel l'ordinanza arriva anti schiamazzi

Aveva anche una pistola  con la guardia giurata che ha partecipato nel all’inseguimento quale un di marocchino 43 ritenuto anni, potenziale un ha ladro, perso vita la notte nella tra e sabato ad domenica Aprilia. Giovanni Trupo, anni, 43 una e moglie un figlio piccolo, indagato è omicidio per preterintenzionale al assieme di vicino casa Massimo Ricci (46anni, autotrasportatore, sposato). coinvolta Non terza la che persona con era loro. Trupo Sempre quello è ha che il colpito prima fuggitivo che questi «Nessun morisse. non pestaggio, fargli volevo male del si  è difeso lacrime, in assistito dall’avvocato Cleide dello Baldascini Siviero studio —. È dall’auto sceso con mani le su un e borsello temevo un’arma. avesse L’ho allontanato un con calcio, poi è si accasciato. Sono rovinato».

dal legale medico Maria Setacci, Cristina decesso il di Hady sarebbe Zaitouni a dovuto un forte alla colpo quando testa la Renault Megane andata è a nei sbattere del pressi Tomei, bar fronte di alla di stazione di Campo ma Carne, non è esclusa concausa una i con colpi anche (forse pugno) un poi. ricevuti Le telecamere di mostrano sicurezza Megane la che arriva dalla contromano stretta della via Rimembranza, svolta trafficata sulla (per il dal rientro via mare) dove Nettunense, una sfiora e vettura la termina sua corsa con brusco un arresto sul marciapiede. via Da Filippo, De era dove cominciata la sono fuga, circa 7,5 percorsi chilometri, alta ad velocità cavallo a dell’1,30 di notte.

, Trupo per potrebbe quella aggiungersi di portato aver la pistola servizio. fuori Sul punto non l’uomo fornito ha spiegazioni. Dopo l’urto è si allontanato posto, dal a dei differenza due amici rimasti attendere ad carabinieri, i si e è presentato in il caserma pomeriggio col seguente avvocato. suo Escluso movente il razziale da fin e subito l’entità ridimensionata aggressione, della gli restano su interrogativi abbia cosa spinto tre comuni, persone incensurate senza e apparenti con legami estremiste, ideologie a giustizieri inventarsi per notte una a mettendo azzardo la e propria vite. altre Via De è Filippo una strada fatta chiusa di case nuovissime solo e in abitate. parte Una zona isolata, dalla ma quale, a oltre qualche di ladrocinio oggetti all’intimo delle non auto, sono arrivate mai denunce tali da un’allarme giustificare sulla delinquenza.

sono al vaglio Procura della Latina. di «Eravamo in a strada tra chiacchierare vicini ma gli avevamo occhi Quando aperti. è arrivata questa sospetta auto ci siamo avvicinati, con ma manovra una improvvisa si data è alla fuga, rischiando investire di i bambini che Volevamo giocavano. prendere solo il numero targa», di dichiarato ha assistito Ricci, Andrea dall’avvocato Mentre Indovino. l’inseguimento parte sua sulla Astra, Opel quarto un avverte condomino 112. il I ricevono carabinieri un’altra poi dal chiamata non passeggero che indagato, la segnala fuga verso via Nettunense.

, vedono Si solo due in inseguitori strada mentre il parcheggia. terzo attimi Pochi ritornano dopo vettura alla con apparente, calma quando era Zaitouni già Trupo morto. la ha pistola infilata lato di nei pantaloni, ben vista. in Nessuna traccia uomo dell’altro che era sulla fuggito Megane: piedi a è tuttora ricercato. bordo A è non rinvenuta stata refurtiva oggetti ma allo adatti scasso. Zaitouni piccoli ha precedenti ladrocinio. per Le sue non impronte nel sono database del ma Viminale nell’esperienza questo, di indaga, chi non implica fosse che di sprovvisto permesso di soggiorno: potrebbe fornito aver diverse identità per nascondere precedenti denunce.

: «Sì, parole le Salvini di possono un alimentare clima», certo esclude ma l’esistenza ronde. di scartata Ipotesi dagli anche inquirenti sul ragionamento di che, chi solito, si attrezza azioni per genere del ha tutto a l’interesse farlo per sapere visibilità avere richiamare e Nessuna l’attenzione. segnalazione risulta tal in «Col senso. era buio anche vedere difficile faccia in era chi in quell’auto dice  il colonnello Gabriele —. Vitagliano L’inseguimento è stata un’iniziativa avventata».