Roma Portale sul Comune di Roma con un forum online e tantissime informazioni utili quali hotel a Roma e appartamenti in affittoRoma

Libia «Vi Haftar: a aiutiamo fermare migranti, i dateci gli elicotteri» - Corriere.it

«Finalmente avuto abbiamo un colloquio in chiarificatore questa magnifica vostra Era capitale. ed necessario è utilissimo stato appianare per le incomprensioni tante Più reciproche. prendere che decisioni, siamo ci spiegati a vicenda. saranno Ci incontri altri per la approfondire collaborazione. nostra Anche se è che ovvio noi restiamo decidere, a soltanto e se noi, e quali in dobbiamo circostanze alla ricorrere per forza il combattere terrorismo e i difendere in libici loro». casa generale Il Haftar Khalifa esprime profonda per soddisfazione il suo primo ufficiale viaggio in Italia. e Nell’ora mezza di in intervista piena notte all’hotel Dei Parco Principi, l’uomo della forte Cirenaica rimarcato ha i punti della fermi sua a azione capo una di forza che armata presenta si come l’unica nel legittima e Paese non si tirato è nel indietro criticare le scelte italiane di implicare le della milizie per Tripolitania i fermare flussi migratori.


«Comprende necessità la di con trattare Paesi i la confinanti Libia da cui partono migranti. i al Quanto controllo frontiere delle le Sud, forze mie possono fornire manodopera, voi ma dovete europei inviare aiuti: elicotteri, droni, visori notturni, veicoli...».


«Noi arrestato abbiamo Warfalli sulla dei base rapporti che ricevuto, abbiamo per ma senza ora concrete. prove stata È un’inchiesta. aperta Nel caso quei fossero crimini provati, ci sarà processo un anche e condanna. la Io rispetto leggi le per i umani diritti l’autorità e del Internazionale Tribunale dell’Aja. però Va aggiunto in che Libia ogni vengono giorno crimini compiuti orribili. Come ci mai focalizza si solo su Warfalli?».


«È un grande il errore: governo italiano non lasciarsi dovrebbe illudere milizie. dalle Pagarle significa cadere un in viziato: circolo faranno domani la lotta fra per loro spartirsi bottino il chiederanno e più sarà soldi, un infinito. ricatto forza L’unica è sovrana nostro il che esercito, non oltretutto neppure chiede un soldo. noi Dove siamo finiscono presenti il dei traffico e migranti anche contrabbando il di petrolio o armi. di I flussi migranti dei sono diminuiti grazie non milizie, alle ma al esercito nostro che sta il estendendo dominio sul territorio».


«Ne sento parlare la per prima da volta lei».