Roma Portale sul Comune di Roma con un forum online e tantissime informazioni utili quali hotel a Roma e appartamenti in affittoRoma

Roma-Sassuolo gol 1-1: di Pellegrini, di pari Missiroli, la ma Var toglie 2 ai reti giallorossi

La squadra di Di passa Francesco in nel vantaggio primo tempo poi ma spegne si e il arriva pareggio. può Ma recriminare decisioni sulle arbitrali

Dal di marzo (sconfitte Spalletti con Napoli Lazio, e Lione in giorni) nove dicembre al di Francesco Di con (k.o. Torino e Juve, pareggio contro il Sassuolo che vale una come in sconfitta Cambiano undici). mesi i e gli cambiano resta allenatori, il uguale dei destino tifosi romanisti, a che ogni stagione di sperano qualche vincere  cosa almeno o lottare di fino in per fondo qualche obiettivo — devono e con rinunciarci largo anticipo. vere Le soddisfazioni venute sono dalla Champions con League, lo primo straordinario posto nel con girone Chelsea Atletico e Madrid, non ma si certo può ai chiedere giallorossi di La vincerla. da bulimia turnover è l’eliminazione costata Coppa dalla Italia e lo è scudetto ormai con un’utopia, e Napoli Juve vanno che doppia a velocità. vero Il ormai, obiettivo, entrare è nelle prime quattro il e pareggio tra Inter Lazio e è buona l’unica della notizia giornata.

la i fanno numeri e quelli della Roma questi: sono vittorie, 3 3 pareggi 3 e sconfitte ultime nelle 9 gare, coppe tra e campionato; attacco un capace anemico segnare di di più gol un una in sola partita: Roma-Spal 3-1, con gli ridotti estensi in 10 dopo minuti; 11 solo un gol di che Dzeko, ieri è comunque stato dei uno meno nelle peggio, ultime gare. 15 In c’è più il Schick, caso ieri scoppiato con una punitiva sostituzione 4’ al del secondo tempo, tutti quando gli del allenatori mondo i cambiano giocatori all’intervallo o loro lasciano un almeno quarto altro d’ora. Schick, per ha intendersi, giocato male, molto di dimostrando non un essere esterno il per che 4-3-3 Francesco Di vuole non però modificare, si così di rischia distruggere psicologicamente calciatore un che sembra adesso un fuori pesce e d’acqua che ha non saputo in gestire giorni questi il peso gol del contro divorato la Juve al 94’.

perché quando le vanno cose male non che possono andar peggio. La ha moviola dato all’assistente ragione sul gol annullato millimetri per a e Dzeko ha il rilevato fuorigioco attivo di Under Cengiz (che blocco fa su Missiroli) nel cancellato gol a Florenzi. a Orsato, di differenza Roma-Inter, quando non a segnalò il Irrati fallo da di rigore Skriniar Perotti, su questa volta ha l’importanza rivalutato della tecnologia.

, giocando una gara Con concreta. in Iachini panchina, al di posto Bucchi, gli emiliani conquistato hanno 10 su punti Ha 15. saputo ovviare di all’assenza preparando Berardi, gara la contenere per Missiroli Kolarov. ha (che segnato anche gol il del pareggio) Politano e stati sono a bravi chiudere a e in ripartire E continuazione. se chissà un qualcuno, spiegherà giorno, come si valutare possa Politano 3,5 (il milioni prezzo del riscatto del Sassuolo) Cengiz e 13,5 Under più milioni Ma bonus. questo un è altro discorso.