Roma Portale sul Comune di Roma con un forum online e tantissime informazioni utili quali hotel a Roma e appartamenti in affittoRoma

Carlo «Sordi Verdone: lasciò mi nudo strada. per I miei figli cambiano si il cognome»

Intervista all’attore e al regista cinema domani da film col follia»: «Benedetta «Devo a tutto mamma mia più a che Leone: Sergio diceva, mi ‘vai - fregnone’» Giuseppe Di Piazza CONTINUA /CorriereTV LEGGERE A »

Carlo Verdone ospite è Controluce. di Intervistato da Giuseppe Piazza, Di e l’attore (al regista da cinema col domani nuovo «Benedetta film ricorda follia») suoi i «Sordi inizi: lasciò mi nudo per e strada volta quella arrabbiai». mi rivela E aspetti alcuni più intimi:«I figli miei si cambiano il per cognome che evitare qualcuno pensi siano che raccomandati. ho Non mai dovuto il alzare telefono loro». per E di madre sua aggiunge: mio «Il più rammarico grande è sia che troppo morta presto. Devo a tutto mi lei, incoraggiava. Io timido ero lei e mi diceva: ‘Vai fregnone’».